Cos’è Stargazer.it?

C’era una volta…

Alla fine degli anni ´90, la scena italiana hard & heavy era spettacolarmente vivace… quantomeno in termini di gente che voleva fare il giornalista!
All’epoca, Stargazer.it fu una delle prima webzine ad apparire in quell’ambiente eccitante. Dato che internet era più o meno una cosa nuova (no, non proprio… ma questa era la percezione di artisti ed etichette) la gente cominciò ad interessarsi a noi, che iniziammo a ricevere materiale promozionale da recensire e richieste di interviste, cosa che sicuramente fu una gran bella esperienza.
Non siamo mai stati grandi, ma non eravamo sconosciuti, ci divertivamo e, secondo la nostra umile opinione, avevamo dalla nostra del materiale di qualità. Alcuni di noi riuscirono anche ad ottenere “impiego” nella carta stampata e in portali professionali di più alto livello.

E quindi? Cosa successe?

Di base, non fummo in grado di tenere il passo. Altre webzine erano molto meglio di noi dal punto di vista organizzativo, e nel rispondere alle pressioni di etichette e distributori per avere recensioni regolari e venire incontro alle loro scadenze. Avevamo lavori, studi da completare, altri impegni e sempre meno tempo a disposizione. Non volevamo, e probabilmente non era nelle nostre capacità, diventare “professionali”, uno di quei tanti portali che pubblicano tutti le stesse cose. Un po’ alla volta ci siamo quindi arresi: le etichette smisero di essere interessati in noi e i lettori (che non erano mai stati poi tanti) se ne andarono. Un giorno abbiamo tirato giù il sito senza preavviso, e della cosa non fregò nulla  nessuno. Ma per noi era la cosa giusta.
Altri siti che hanno iniziato contemporaneamente a noi sono riusciti a sopravvivere ed avere successo, affrontando i nostri stessi problemi con uno spirito professionale. Noi eravamo degli inaffidabili bastardi che avevano iniziato per divertimento, e non per avere successo. E non ci interessava dare via il sito solo perché continuasse.

D’accordo, ma perché siete tornati, quindi?

Nel caso ve lo stiate chiedendo… no, non è che improvvisamente ci ritroviamo con tempo disponibile. Abbiamo famiglie, bambini, cani e lavori che ci prendono più tempo di prima. Alcuni di noi scrivono ancora per riviste e fanno già una gran fatica a rispettarne le scadenze. Siamo semplicemente tornati per divertimento.  Vogliamo scrivere di cose di cui non abbiamo la possibilità di scrivere da altre parti. Non abbiamo alcuna intenzione di essere stabili, regolari o puntuali. Anzi, abbiamo proprio l’intenzione di non esserlo. Scriveremo quando vorremo, potremo e di cose di cui vogliamo scrivere. Alcuni membri del vecchio staff torneranno e chiederemo ad altri di aggiungersi a noi, se lo vorranno. Non ci interessa quello che esce ogni giorno. Potremo scrivere di band sconosciute come di gruppi strafamosi, dischi nuovi o vecchissimi. O di nessun disco, se vorremo solo parlare di una band che ci è piaciuta dal vivo. Potremo “ristampare” il nostro vecchio materiale. Potremo aggiornare il sito una volta in tre mesi o due voltenello stesso giorno: non avremo alcuna scadenza o piano editoriale.
E vogliamo anche essere chiari al riguardo di una cosa: non parleremo solo di cose che ci piacciono. Se non ci piacerà un disco e vorremo comunque parlarne, lo faremo. Siamo onesti, tutto qua.

Potete scrivere di noi?

Se sei un’etichetta/distributore/agente alla ricerca di copertura regolare dei tuoi artisti, ci dispiace ma la risposta È “no”. Vorrebbe dire ritrovarci nella stessa trappola di 15 anni fa, e la cosa non ci interessa. Non ci aspettiamo in ogni caso che qualcuno ci legga, quindi non state a perdere tempo. 🙂 Se siete una band e vorreste raccontarci qualcosa su di voi, contattateci e, se potremo, faremo qualcosa. Non possiamo promettere nulla, ma se diremo che scriveremo qualcosa su di voi lo faremo sul serio. Non intendiamo sprecare il vostro tempo.  Non aspettatetvi però che qualcuno legga ciò che scriveremo!

Dove andiamo adesso?

I see a rainbow rising!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...